Mercatino
Banner
La Rosa Blu
Banner
In evidenza
Banner
Banner
Banner
Edicola
Banner
Area riservata
Inserisci quì i tuoi dati per collegarti all'area riservata.



In caso tu non li disponessi ti preghiamo di contattare direttamente l'associazione. grazie.
Banner

 

SESTO TROFEO GASP

15 aprile 2018


Aprile intensissimo per gli atleti di pallavolo dei Gruppi Gasp Valtellinesi con una tabella di impegni agonistici e organizzativi estenuante: la scorsa domenica impegnati nella trasferta a Collebeato per il Trofeo delle Regioni Csi, questa domenica con il “Trofeo Gasp”, la prossima domenica per la tappa conclusiva del circuito Csi a Bergamo e quella successiva nel Campionato Regionale Special Olympics a Varese.

Intense anche le soddisfazioni nel vedere consolidati e apprezzati gli eventi proposti visto anche il successo ottenuto domenica 11 marzo a Morbegno con la tappa locale del Trofeo delle Regioni.

Questa domenica è toccato al suddetto Trofeo Gasp, evento giunto alla sesta edizione, nato grazie al progetto “Dai Pezzi al Puzzle” e che ha visto il costituirsi di dodici squadre formate dall'unione di persone provenienti dall'associazionismo locale con i componenti dei gruppi Gasp di Morbegno e Sondrio.

Dopo gli incontri di allenamento realizzati nei dieci mercoledì precedenti, oltre centocinquanta le persone presenti che si sono disputate l'ambito trofeo in un torneo che ha trovato ospitalità nelle due palestre di piazza S.Antonio messe gentilmente a disposizione dal Comune di Morbegno.

Una maratona pallavolistica che ha visto il coinvolgimento, oltre ai due gruppi Gasp, dell'Opera Don Guanella, Mupas, Gabbiano, Passala, Fondazione Decathlon, Oratorio di Regoledo, Oratorio di Morbegno e Proloco Morbegno. Un'occasione, ancor più che per lo sport, dedicata all'incontro e alla condivisione di momenti caratterizzati dal rispetto reciproco e dalla bellezza dello stare assieme.

L'agonismo tuttavia non è mancato, anche se in secondo piano, il livello di impegno è stato massimo da parte di tutti. Il livello tecnico continua a crescere e le partite hanno evidenziato momenti spettacolari sia in termini di gioco sia in termini di sportività, gioia e “savoir faire”.

Assente il gruppo vincitore della precedente edizione ovvero il Real Verceia, le partite si sono disputate in due gironi dove si è cercato di garantire il miglior equilibrio possibile tra le diverse squadre, compito che si rivela particolarmente complicato e difficile da perseguire.

Il primo girone è stato comunque caratterizzato da un ottimo equilibrio in quanto quasi tutte le squadre hanno perso solo una partita e al termine ben tre squadre si sono trovate pari merito e si è dovuto passare alla conta dei punti. Il secondo girone ha visto subito in evidenza i gruppi “Intoccabili” e “Robinson” entrambi poi passati alle seminfinali.

I primi, pur sfiorando di poco la finalissima, hanno lottato e vinto, grazie anche al capitano Andrea Busnarda il terzo gradino del podio nel confronto con gli “Indignati” guidati da Alex Girotti.

La finalissima è stata disputata tra due squadre abituate agli alti vertici del Trofeo Gasp e che quest'anno si sono presentati in formissima: Venerdì contro Robinson. Partita avvincente dove i Venerdì guidati da Ramona Ravelli non sono riusciti a prevalere sui Robinson capitanati da Rosella Orio che ha portato la squadra a vincere il trofeo.

La classifica ha visto al quinto posto gli Innominati, al sesto i Mafalda e a seguire i Rutamat, Peguree, Parafulmine Volley Club, Scansafadiga, Gulus e Rebelot.

A seguire tutti ai Prati messi a disposizione dalla Cooperativa Grandangolo dove gli Alpini hanno messo a segno il tiro migliore: una polenta taragna di tutto rispetto che ha stuzzicato e ristorato i palati degli atleti dopo l'intenso pomeriggio. Un ringraziamento particolare al gruppo degli Alpini che hanno adottato Gasp da ormai diversi anni; sempre gentili e disponibili: persone che danno un sostegno importante nonché stimoli e incoraggiamenti per proseguire sempre al meglio.

Il termine della serata è stato sancito da una buonissima super torta!

Le attività sportive di Gasp - Anffas Onlus Sondrio non terminano qui: grazie infatti alla collaborazione con Fondazione Decathlon sono in corso diverse collaborazioni con altre associazioni sportive, con il Centro Psicopedagico di Sondrio e altre realtà sociali.

E' inoltre in corso un'attività di formazione dedicata ad una dozzina di persone: i prossimi appuntamenti saranno dedicati all'equitazione e ad una giornata multisport. In partenza anche la nuova edizione del campionato FuoriPorta, promosso assieme a Coni, con la prima prova dedicata alle bocce.

__________________________________

REI

REDDITO DI INCLUSIONE

CHE COS’E’  E COME FUNZIONA

 

Il Reddito di Inclusione (Rei) è una misura nazionale di contrasto alla povertà. Il Rei si compone di due parti:

1. un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta Rei)

2. Un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà

 

Il beneficio è concesso per un periodo massimo di 18 mesi, trascorsi i quali non può essere rinnovato se non sono trascorsi almeno 6 mesi. Si precisa che dalla predetta durata massima del Rei devono essere, comunque,m sottratte le mensilità di Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA), eventualmente già erogate al nucleo familiare.

 

Il progetto viene predisposto con la regia dei servizi sociali del Comune, che operano in rete con gli altri servizi territoriali (es. centri per l’impiego, ASL, scuole, etc.) nonché con soggetti privati attivi nell’ambito degli interventi di contrasto alla povertà, con pratico,lare riferimento agli enti non profit. Il progetto coinvolge tutti i componenti del nucleo familiare  e prevede l’identificazione degli obiettivi che si intendono raggiungere, dei sostegni di cui il nucleo necessita, degli impegni da parte dei componenti il nucleo a svolgere specifiche attività- (es. attivazione lavorativa, frequenza scolastica, tutela della salute, etc.). Il progetto è definito sulla base di una valutazione globale delle problematiche e dei bisogni da parte dei servizi, insieme al nucleo…...

continua a leggere  .....vedi pdf allegati

 
Cerchiamo
Banner
Autismo
Banner
Link
Accedi ai Links Amici
Banner
Ricerca nel sito
Ciaspolando
Banner
EX LEGGE N.124/17
Banner