ANCHE ANFFAS ONLUS SONDRIO SI BATTE PER IL

DIRITTO ALLO STUDIO PER GIULIA E TUTTI GLI ALUNNI SPECIALI COME LEI

Questo il nome del gruppo nato su Facebook per sostenere il diritto allo studio di Giulia.

Anche quest’anno diversi sono i casi provinciali di inserimento scolastico che mettono in discussione il diritto alla scuola per i ragazzi con disabilità.

Emblematico il caso di Giulia, iscritta al primo anno del Liceo Artistico di Morbegno. Giulia è affetta dalla nascita da una rara malattia genetica e per questo ha diritto al sostegno scolastico in modo da poter seguire regolarmente le lezioni.

A quasi due mesi dall’inizio dell’anno scolastico, a Giulia è stato negato il diritto ad avere un sostegno scolastico a tempo pieno! Questo nonostante le lettere inviate ai Dirigenti scolastici, alla Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regione Lombardia, all’ Ufficio Scolastico Provinciale di Sondrio.  Nessuno sembra Sentirci !!

A sostenere le ragioni della famiglia si è costituito un comitato di genitori di alunni provenienti da tutte le scuole di Morbegno. Si sono poi mossi la  Fad di Sondrio (Federazione delle associazioni per disabili)  e tutti i suoi componenti tra cui ANFFAS, il  sindacato Scuola della Cgil e i numerosi amici che hanno dato la loro adesione al gruppo sbarcato su Facebook grazie alla grinta di mamma Silvia e le Sue Amiche Mamme.

L’invito è quello di aderire all’iniziativa

(vai su facebook e sostieni l'iniziativa!!)

 

Martedi  15 novembre

SIT IN per il diritto allo studio – Il comitato per il “Diritto allo studio per Giulia e per tutti gli alunni come lei”, promosso da comitato spontaneo genitori, FAD (Federazione associazioni disabili) FLC Cgil, promuove il SIT IN per il diritto allo studio nella giornata di martedì 15 novembre a Sondrio.

L’iniziativa vuole essere sia ulteriore tentativo affinché le situazioni ancora scoperte possano trovare soluzioni positive prima di ricorrere alle vie giudiziarie e sia attività di sensibilizzazione sulla tematica Disabilità e Scuola.

In quella mattina chiederemo che una delegazione possa essere ricevuta sia dal Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale che da S.E. il Prefetto per poter esporre le nostre istanze.

L’appuntamento è per le ore 9.30 presso l’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio ,via Donegani 5, e alle ore 11.00 presso il palazzo della Prefettura.

 

Dobbiamo essere in tanti, chi può partecipare e dare il proprio sostegno a ciò che è più di un diritto, andare a scuola, non sia titubante . Non possiamo tutti gli anni trovarci in queste situazioni per questo l’impegno di questi coraggiosi genitori deve essere sostenuto da tutti.

Un caro saluto e …. Venite se potete.

Vanni Seletti F.A.D. Provincia di Sondrio