Invalidità civile-accertamenti sanitari nei confronti dei soggetti affetti da Sindrome di Down

L'INPS - istituto a cui sono affidati i compiti di verifica ordinaria su tutti i verbali di accertamento dell'invalidità e la verifica sulla permanenza dei requisiti sanitari - ha diramato il 9 dicembre 2010 il Messaggio n. 31125, in cui fornisce indicazioni rispetto alle persone con sindrome di Down sottoposte ad accertamenti sanitari per invalidità civile, alle quali deve essere sempre riconosciuta l'indennità di acompagnamento.