Il mio grande sogno......

Mi piace frequentare l’Oratorio di Mantello.

Così posso aiutare i ragazzi nei lavori manuali.

Mi sento a mio agio perché i ragazzi delle scuole elementari e medie li conosco bene e posso correggerli un po’ nel comportamento anche se sono abbastanza bravi. Mi trovo bene con loro perché li faccio giocare e nello stesso tempo facciamo delle sfide al calcetto ed altri giochi.

Però sentivo che mi mancava qualcosa.

Prima dell’oratorio abbiamo il catechismo e poi la messa finale.

Ecco: il catechismo.  Il mio sogno, la mia materia preferita.

Di solito al lunedi sera vado alle prove di canto. Noi di Mantello con quelli di Cino. In mezzo al gruppo ci sono delle persone che sono catechiste. Ed allora ho provato a raccontarle del mio sogno di fare catechismo. Ho detto ad unaa catechista se potevo aiutare ad insegnare catechismo. Ha fatto passaparola alle altre e al Don Rocco e mi hanno accettata volentieri perché sapevano a quanto ci tenevo.

Da allora sono diventata catechista.

Sono felicissima e quando i miei ragazzi prendono bei voti mi sento soddisfatta ed orgogliosa.

HO RAGGIUNTO UN BEL TRAGUARDO. Il mio sogno si è avverato e ringrazio Gesù per questo bel regalo. ROSY